Lotto - Come si gioca

Giocare al Lotto, il popolare gioco gestito da Lottomatica è semplicissimo: scegli almeno 10 numeri su 90.
In ciascun concorso vengono estratti 5 numeri standard . Il gioco del Lotto prevede 3 estrazione alla settimana e offre numerosissime categorie di vincita, in base alla quantità di numeri giocati, al numero di ruote sulle quali si gioca e al tipo di giocata impostata. Controlla nella tabella sotto tutte le categorie disponibili e le probabilità di vincita.

Estrazioni Lotto

                  GIORNO                                ORARIO             
Martedì 20:00 UTC
Giovedì 20:00 UTC
Sabato 20:00 UTC

Probabilità di vincita Lotto

Per comprendere le regole del gioco del Lotto, che sono comunque molto semplici, è necessario conoscere il significato delle diverse tipologie di giocate fattibili:

Ambata

Per Ambata si intende il singolo estratto o estratto semplice. Si tratta del metodo di gioco più semplice e consiste nel giocare un singolo numero, su una o su più ruote.

Estratto determinato

Gioco introdotto di recente, si tratta di indovinare il singolo numero e la posizione in cui esso viene estratto: 1°, 2°, 3°, 4° o 5° estratto.

Ambo

L'Ambo è il risultato della combinazione di due numeri scelti sui novanta totali giocabili al Lotto; occorre quindi indovinare due numeri che possono uscire in qualsiasi posizione di una ruota (ambo secco).

Terno

Il Terno è il risultato della combinazione di tre numeri scelti sui novanta totali giocabili al Lotto; occorre quindi indovinare tre numeri che possono uscire in qualsiasi posizione di una ruota.

Quaterna

La Quaterna è il risultato della combinazione di quattro numeri scelti sui novanta totali giocabili al Lotto; occorre quindi indovinare quattro numeri che possono uscire in qualsiasi posizione di una ruota.

Cinquina

La Cinquina è il risultato della combinazione di cinque numeri scelti sui novanta totali giocabili al Lotto; occorre quindi indovinare tutti i cinque numeri estratti, in qualsiasi posizione, per una ruota.

Combinazioni giocabili

La seguente tabella mostra quante e quali combinazioni da 1 a 10 numeri possono essere giocate su una singola schedina del gioco del Lotto.

Numeri giocatiambataamboternoquaternacinquina
1 1
2 21
3 331
4 4641
5 5101051
6 61520156
7 721353521
8 828567056
9 93684126126
10 1045120210252


Lotto Italiano - Un po' di storia e qualche curiosità

Il gioco del Lotto è disciplinato dalla Legge 2 agosto 1982, n. 528 e dal Decreto del presidente della Repubblica 16 settembre 1996, n. 560. La sua gestione è affidata all'Ispettorato Generale per il Lotto e le Lotterie, presso il Ministero delle Finanze. La gestione della raccolta delle giocate e dei pagamenti delle vincite è invece affidata in concessione a Lottomatica. Le origini del gioco del Lotto si perdono nella storia; nel 1863 il gioco del Lotto veniva giocato su sei differenti ruote (Firenze, Milano, Napoli, Palermo, Torino e Venezia) che diventano sette nel 1871, dopo l'annessione di Roma all'Italia e otto nel 1874 con l'introduzione della ruota di Bari. La struttura a dieci ruote viene inaugurata l'8 luglio 1939 con l'introduzione delle ruote di Cagliari e Genova, mentre l'introduzione della ruota Nazionale (l'ultima ad essere aggiunta) risale al 4 maggio 2005. Fino al 16 giugno 2009 le estrazioni avvenivano contemporaneamente nelle dieci città italiane, una per ogni ruota, tranne Roma in cui si estraeva sia la ruota locale che quella Nazionale. Dal 2009, invece, le estrazioni sono concentrate a Roma (per le ruote Roma, Cagliari, Firenze e Nazionale), Milano (per le ruote di Milano, Genova, Torino e Venezia) e Napoli (per le ruote di Napoli, Bari e Palermo). L'estrazione viene effettuata attraverso un'urna meccanica che mischia le palline con un getto di aria compressa e le cattura con una nicchia rotante ai bordi dell'urna. Le modalità di estrazione sono definite dal Decreto direttoriale prot. n. 2010/4500/Giochi/LTT dell'8/2/2010 - Procedura per estrazioni del gioco del lotto con urne elettroniche. In passato si utilizzava un'urna fatta girare manualmente con una manovella, dalla quale i numeri venivano pescati da un bambino bendato. Il Gioco del Lotto è gestito in Italia da Lottomatica.